Il Forum dei Tifosi del Napoli

L'ULTIMO DISCORSO DI KENNEDY PRIMA DI ESSERE ASSASSINATO

« Older   Newer »
 
.
  1. OVER DA LONDRA
     
    Quote
    .

    User deleted



    Quarant’anni fa, Robert Kennedy tenne un discorso sulla reale ricchezza delle Nazioni e sul PIL. Tre mesi dopo fu assassinato.
    Cos’è il PIL, il Prodotto Interno Lordo? Il misuratore della crescita della società? La trasformazione in denaro, un concetto astratto, della nostra salute, del nostro tempo, dell’ambiente? Nessuno ha mai calcolato il COSTO del PIL. I danni dei capannoni vuoti, delle merci inutili, dei camion che girano vuoti come insetti impazziti, della distruzione del pianeta. Nessuno ha mai stimato il valore del tempo perduto per le code, per gli anni sprecati a lavorare per produrre oggetti inutili. Per gli anni buttati per comprare oggetti inutili creati dalla pubblicità. Il tempo, la Terra, la vita, la famiglia (gli unici importanti) sono concetti troppo semplici per il PIL. Un mostro che divora il mondo. Lo mangia e lo accumula. Lo digerisce e lo trasforma in nulla. L’equazione PIL = ricchezza è un incantesimo. I prodotti inutili non diventano utili perché qualcuno li compra.

    “Solo quando l'ultimo fiume sarà prosciugato
    quando l'ultimo albero sarà abbattuto
    quando l'ultimo animale sarà ucciso
    solo allora capirete che il denaro non si mangia."
    Profezia Creek.


    Discorso di Robert Kennedy, 18 marzo 1968, Università del Kansas:
    "Non troveremo mai un fine per la nazione né una nostra personale soddisfazione nel mero perseguimento del benessere economico, nell’ammassare senza fine beni terreni.
    Non possiamo misurare lo spirito nazionale sulla base dell’indice Dow-Jones, né i successi del paese sulla base del prodotto nazionale lordo (PIL).
    Il PIL comprende anche l’inquinamento dell’aria e la pubblicità delle sigarette, e le ambulanze per sgombrare le nostre autostrade dalle carneficine dei fine-settimana.
    Il PIL mette nel conto le serrature speciali per le nostre porte di casa, e le prigioni per coloro che cercano di forzarle. Comprende programmi televisivi che valorizzano la violenza per vendere prodotti violenti ai nostri bambini. Cresce con la produzione di napalm, missili e testate nucleari, comprende anche la ricerca per migliorare la disseminazione della peste bubbonica, si accresce con gli equipaggiamenti che la polizia usa per sedare le rivolte, e non fa che aumentare quando sulle loro ceneri si ricostruiscono i bassifondi popolari.
    Il PIL non tiene conto della salute delle nostre famiglie, della qualità della loro educazione o della gioia dei loro momenti di svago. Non comprende la bellezza della nostra poesia o la solidità dei valori familiari, l’intelligenza del nostro dibattere o l’onestà dei nostri pubblici dipendenti.
    Non tiene conto né della giustizia nei nostri tribunali, né dell’equità nei rapporti fra di noi. Il Pil non misura né la nostra arguzia né il nostro coraggio, né la nostra saggezza né la nostra conoscenza, né la nostra compassione né la devozione al nostro paese.
    Misura tutto, in breve, eccetto ciò che rende la vita veramente degna di essere vissuta. Può dirci tutto sull’America, ma non se possiamo essere orgogliosi di essere Americani."

    BEPPEGRILLO.IT


    IN QUESTE PAROLE DI KENNEDY C'E' LA SUA CONDANNA A MORTE.....ANCHE UN MONITO AI SUCCESSIVI PRESIDENTI AMERICANI NEL CASO PENSASSERO DI "OPPORSI" AL SISTEMA....

    NON SO A VOI, MA QUESTO POST MI DA I BRIVIDI....



     
    Top
    .
  2.  
    Quote
    .
    Avatar

    Zola

    Group
    TDN Plus
    Posts
    2,641
    Reputation
    +8

    Status
    Offline

    hai ragione umberto.......solo se penso che quest'uomo dopo un pò fù ucciso.........mi vengono i brividi!!!!!ancora una volta la libertà viene violata in tutte le sue forme.
    PMEmail
     
    Top
    .
  3.  
    Quote
    .
    Avatar

    Zola

    Group
    TDN Plus
    Posts
    2,938
    Reputation
    +85

    Status
    Offline

    :(

    "Perchè una società vada bene, si muova nel progresso, nell'esaltazione dei valori della famiglia, dello spirito, del bene, dell'amicizia, perchè prosperi senza contrasti tra i vari consociati, per avviarsi severa nel cammino verso un domani migliore, basta che ognuno faccia il suo dovere." Giovanni Falcone

    PM
     
    Top
    .
  4.  
    Quote
    .
    Avatar

    LIVELLO TECNICO : ALTAFINI

    Group
    TDN Historical
    Posts
    6,914
    Reputation
    +2
    Location
    Francoforte

    Status
    Offline

    MAmma mia :( Ube ma dove li trovi tutte quest cose :blink: Questi ci dovrebbe fare riflettere e non poco :wacko:

    MEGLIO AVERE NEMICI VERI CHE AMICI FALSI!!!!!!!!!!
    PMEmail
     
    Top
    .
  5. OVER DA LONDRA
     
    Quote
    .

    User deleted



    QUOTE (Pasquale da Francoforte @ 23/3/2008, 18:52)
    MAmma mia :( Ube ma dove li trovi tutte quest cose :blink: Questi ci dovrebbe fare riflettere e non poco :wacko:

    PASQUA'...QUESTO L'HO TROVATO SUL BLOG DI BEPPE GRILLO (WWW.BEPPEGRILLO.IT)....


    PM
     
    Top
    .
4 replies since 23/3/2008, 13:41
 
.